Collaborazioni Internazionali

Sotto le Referenze si può leggere un dettagliato curriculum vitae. Per un racconto meno professionale e più confidenziale Claudio Spadola e i suoi Maestri.

A seguire un breve curriculum in Italiano e in Inglese.

Claudio Spadola oltre a dirigere a Roma La Palestra dell'Attore Scuola di Teatro Performer e Compagnia Internazionale di Teatro, insegna in altre Accademie e Università Italiane e alla Scuola Teatro Dimitri in Svizzera. Specializzatosi al GITIS di Mosca (Istituto Statale d’Arte Teatrale), ha studiato Regia con Eimuntas Nekrosius ed è stato assistente di Nikolai Karpov. Nel 2001 il Progetto Fool di cui è autore e regista è stato selezionato dall'Unione Europea; un progetto con seminari su Teatro e follia e il tour del suo spettacolo Corsia N.6 (da un racconto di A. Cechov) in Germania, Spagna e Italia. Ha diretto e recitato i suoi spettacoli in Italia, Spagna, Isole Canarie, Francia, Germania, Olanda, Svizzera, Egitto e Sud Est Asiatico.

Claudio Spadola directs in Rome La Palestra dell’Attore, School of Performing Arts and International Theater Company. He‘ve also teached or teaches in other Italian Schools and Universities and at School Theatre Dimitri in Swiss. Postgraduated in the Institut of Theatrical Art of Moscow (GITIS) he has studied Direction with Eimuntas Nekrosius and he was absistent of Biomechanics of Nikolai Karpov. His project “Fool”, has been selected by European Union Program Culture 2000; project with seminars about Madness and Theatre and tour of “Corsia N.6” (from a A. Cechov' novel) in Germany, Spain and Italy. He’ve directed and performed in Italian, English, Russian and Spanish his productions in Italy and Spain, Canary Islands, France, Germany, Netherlands, Swiss, Egipt and Asiatic Sud-Est.

REFERENZE:

"Claudio Spadola ha perfezionato il suo talento di regista al GITIS di Mosca, che Mejer-chol’d e Gogol’ annovera tra i capisaldi della sua tradizione; e della biomeccanica ha fatto l’impronta compositiva dei suoi spettacoli (da rivedere, se si potesse in teatro, il suo Corsia n°6 da A. Cechov) e la materia di una pedagogia per attori appassionata e sapiente. Cosa rara, in tempi in cui troppo spesso l’euforia si fa passare per passione e l’informa-zione prende il posto della sapienza. Con venticinque allievi, Spadola ha condotto un seminario dal titolo Biomeccanica/ Naso/ Gogol’; e otto di quegli allievi ora sono in scena nel suo Naso."

Franco Ruffini Presidente del Corso di Laurea D.A.M.S. (Dipartimento delle Arti Musica e Spettacolo) dell'Università Roma Tre. Frammento della sua presentazione dello spettacolo il Naso.

"Claudio Spadola, già regista di un bel Cechov, è da tenere d'occhio perché è bravo (è stato allievo di Nekrosius, e si vede nella qualità e tipo del suo modo d'esprimersi) nello spettacolarizzare atmosfere precise, nel costruire storie coinvolgenti, nel dar loro una dimensione corale, anche con danze e musica, che non resta chiusa sul palcoscenico, e assieme nel vivacizzare con un tocco realistico tanto gioco metaforico e esistenziale. Qui lo fa attraverso l'uso di lingue meridionali, dal napoletano al siciliano (Kovalëv viene dal Sud, dal Caucaso), che hanno sempre una decisa valenza teatrale e forza espressiva, e poi con una serie di invenzioni continue, di trovate, di apparizioni e metamorfosi, senza effetti speciali, ma che vivono proprio delle luci e oggetti elementari, della tradizione e fantasia della scena, che resta sempre la più suggestiva."

Paolo Petroni Corriere della sera Frammento della recensione allo spettacolo il Naso da Nikolai Gogol'.

ATTIVITA’ PEDAGOGICHE e PUBBLICAZIONI:

Ha insegnato al D.A.M.S. e al Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo dell’Università La Sapienza di Roma per i quali dal ’98 conduce moduli didattici e laboratori pratici sulla Pedagogia della Scuola Teatrale Russa e sulla Biomeccanica Teatrale. Assistente di Nikolai Karpov alla Scuola Biennale di Teatro presso il C.U.T. di Perugia, conduce laboratori di biomeccanica e sul lavoro dell’attore o del performer in varie scuole di teatro e danza in Italia (teatri stabili e privati) e in Svizzera presso la Scuola Teatro Dimitri. Insegna Biomeccanica del Performer alla Asd Just Dance School di Siena e Biomeccanica Teatrale e Recitazione alla Scuola di Teatro Fondamenta, al Teatro La Ribalta di Salerno e, fino al 2017, all’Accademia Internazionale di Arte Drammatica Teatro Quirino Vittorio Gassman – AIAD, all’ European Union Academy of Theatre and Cinema - EUTHECA, alla Scuola Internazionale di Cinema e Televisione - N.U.C.T.. Dirige La Palestra dell’Attore Scuola di Teatro del Performer, di Ricerca e Prodessionale.
Ha scritto i saggi (consultabili in Testi di Claudio Spadola):
Claudio Spadola, Lezioni di Biomeccanica al GITIS di Mosca. L’eredità pedagogica di Vsevolod E. Mejerchol’d, in "Biblioteca Teatrale", Roma, Bulzoni, 7-12/2000.
Claudio Spadola, Biomeccanica e movimento scenico. Lezioni di Gennadi Bogdanov e Nikolai Karpov al GITIS di Mosca. Materiali raccolti e curati dall’autore.
Claudio Spadola, La Biomeccanica di Mejerchol’d e i suoi recenti sviluppi al GITIS di Mosca, Tesi di Laurea e materiali raccolti e curati dall’autore.
Claudio Spadola, Biomeccanica teatrale e movimento scenico. Training ed esercizi. Seminario condotto da Nikolai Karpov e Claudio Spadola. Materiali raccolti e curati dall’autore.

ATTIVITA’ ARTISTICHE:

Come AUTORE e REGISTA lavora dal 1989 in numerose produzioni teatrali rappresentando con successo i propri spettacoli in Italia (Sentieri d’Ascolto, Per Antiche Vie, Festival e Rassegne organizzate dal Teatro di Roma, ETI, CRT) e all’estero (Festival Teatral Tres Continentes nel 1990 alle Canarie, Festival of Art of Bangkok nel 1994, Festivals in Francia e in Egitto). Dal 1999 dirige la compagnia Arti & Bagagli e dal 2003 La Palestra dell'Attore Compagnia Internazionale di Teatro con attori e performer con esperienze di studio o professionali in Europa e nei paesi dell'Est. Nel 2001 è stato selezionato dal Programma Cultura 2000 dell'Unione Europea il Progetto Fool di cui era autore e regista con, fra le altre attività, l'allestimento del suo spettacolo Corsia N.6 da A. Cechov in Germania, Spagna e Italia.

Come ATTORE recita dal 1984 in Italia e all’estero al seguito di numerosi registi: Zeffirelli, Nekrosius, Fomenko (in russo), Karpov, Missiroli, Corboy (in inglese), Mendo (in spagnolo), Piccardi, Fenoglio, Proietti, Scaparro, Alighiero, Gregoretti, Maccarinelli, Ghione, Navello, Coltorti, Bergamo, Mescolini, Marafante, Nunziata, Cinque, Luly, Pacini, Ammirata, Mazzuca, Doria, Farnese, etc.

TEATRO:

2019 - 33 Svenimenti, da Cechov e Mejerchol’d, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma, P.A.T.S,.

2017/18 - Pazze Gravi Danze, da Ruccello, Williams, Ayckbourn, Hemingway, etc. regia di C. Spadola, Teatro Porta Portese P.A.T.S.

2016/17 – Giardino dei ciliegi, da Cechov, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma. P.A.T.S.

2015 – Diario di un Pazzo, da N. Gogol’. regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma, P.A.T.S. – Pazze Gravi Danze, da Ruccello, Williams, Ayckbourn, Charms, Erdman, etc. regia di C. Spadola, Teatro Cantiere
P.A.T.S.

2014 – 33 Svenimenti, da Cechov e Mejerchol’d, regia di C. Spadola,Teatro Cantiere, Roma, P.A.T.S,.
La notte brava, di P.P. Pasolini regia di C. Spadola e A. Bergamo, Roma, Teatro Eutheca. Commedia del’arte delle puttane, da Luciano e de Rojas, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma, P.A.T.S
2013 – Il gabbiano, di Anton Cechov, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma. Comune di Roma,
Bianco su Nero, di Rubèn Gallego regia di C. Spadola e A. Bergamo, Roma, Teatro Eutheca.

2012/13 – Tre sorelle, di Anton Cechov, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma. Comune di R
Teatrali, P.A.T.S. – Confusioni, da A. Ayckbourn, Camera buia e Ritratto di Madonna di T. William
di A. Ruccello, Manola di M. Mazzantini, regia di C. Spadola. – Coltelli nelle galline di D. Harrower

2011 - Zio Vanja, da Anton Cechov, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma. P.A.T.S..

2010 – Tutti pazzi per Susan (La sconcertante Signora Savage), di J. Patrick, regia di C. Alighiero, con E. Cotta, Teatro Manzoni, Roma e tournee in Italia. A.T.A. -

2009 - Ninà, di A. Roussin, regia di C. Alighiero, con F. Frizzi, E. Angelillo, C. Alighiero, Teatro Manzoni, Roma. Compagnia A.T.A. Canto di Natale, di C. Dickens, regia di Giulio Farnese, Roma. Teatro Talia.

2008 - Una donna nella mente, di A. Ayckbourn, regia di C. Alighiero, con E. Cotta e A. Ninchi, Teatro Manzoni, Roma. Compagnia A.T.A.

2007 - Commedia dell’arte delle puttane, da Luciano e F. de Rojas, regia di C. Spadola, tournee in Sardegna e in Abruzzo. Compagnia P.A.T.S. - L’orso, di A. Cechov, regia di C. Spadola, Teatro Cantiere, Roma. P.A.T.S.

2006 - Cuore di cane, da M. Bulgakov, regia di Claudio Spadola, Teatro Furio Camillo, Roma. Comune di Roma Grafie Teatrali, P.A.T.S. - Commedia dell’arte delle puttane, da Luciano e F. de Rojas, Teatro Cantiere, Roma. P.A.T.S.

2005 - La Tempesta, di W. Shakespeare, regia di C. Spadola, Teatro Cantieri Scalzi, Roma. P.A.T.S.

2004 - Corsia N.6, da A. Cechov; regia di C. Spadola, Teatro Furio Camillo e Talia, Roma. Comune di Roma Grafie Teatrali, P.A.T.S.

2003 - il Naso, da N. Gogol', regia di C. Spadola, Roma, Teatro Colosseo. Progetto Biomeccanica/Naso/
Gogol' . Teatro e Teatri, D.A.M.S. Roma Tre, P.A.T.S.

2002 - Corsia N.6, versione plurilingue di C. Spadola da A. Cechov; Progetto Fool, selezionato e prodotto dal Progetto Cultura 2000 dell'Unione Europea, con conferenze internazionali, laboratori e tournee in Germania, Spagna e Italia. - Mal d'Africa, testo e regia di C. Spadola, Teatro Las, Milano. P.A.T.S.

2001 - The Storm, di W. Shakespeare, (in lingua inglese), regia di D. Corboy, tournee in Germania, Olanda, Svizzera e Italia. International Theatre Company Laan Van Poot. - Clock, di V. Gavrilijn; regia di C. Spadola, Svizzera, Locarno, Teatro Losone. P.A.T.S.

2000 - Studio su Cuore di cane di M. Bulgakov, supervisione alla regia di E. Nekrosius, regia di C. Spadola, Biennale di Venezia. - Corsia N.6, da A. Cechov, Teatro Politecnico, Roma e Tournee nel Lazio. Sentieri d’Ascolto Teatro di Roma, ETI, ATCL, Regione Lazio, P.A.T.S. - Il soffione, da W. Borchert; Scuderie di Palazzo Farnese, Caprarola, Festival Per Antiche Vie. Teatro di Roma, ETI, CRT, P.A.T.S.

1999 - Studio su Maestro e Margherita di M. Bulgakov, supervisione alla regia di E. Nekrosius, regia di C. Spadola, Biennale di Venezia. - La prigione, The brig, di K. Brown, regia di C. Spadola, Teatro dell’Angelo, Roma. Teatro di Roma e P.A.T.S.

1998 - Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare, regia di C. Alighiero, Teatro Manzoni, Roma e tournee nel Lazio, A.T.A. - La società Apollo, di J. Tardieu, regia di C. Spadola, Teatro Ghione, Roma. A&B.

1997 - Son, regia di P. Fomenko e A. Scirokov, Teatro G.I.T.I.S., Mosca. Compagnia P. Fomenko. - Roğdenie pečaty, supervisione alla regia di P. Fomenko, regia di C. Spadola, Teatro G.I.T.I.S., Mosca. Compagnia P. Fomenko. - Studio su Denaro folle di A. N. Ostrovskij, regia di N. Karpov, S. Miniato. Prima del Teatro. - Lo stato d’assedio, di A. Camus, regia di C. Spadola, Teatro del Collegio Romano, Roma, A&B. - M, di W. Allen, regia di C. Spadola, Teatro Il Vascello, Roma.

1996 - L’importanza di chiamarsi Ernesto, di O. Wilde, regia di Edmo Fenoglio, con I. Ghione, Teatro Ghione e tournee in Italia. - TeatroCirco, di J. Dean, regia di N. Karpov, S. Miniato. Prima del Teatro. - Metrò, da J. Tardieu e K. Valentin, regia di C. Spadola, Teatro Il Cantiere, Roma. A&B. - Petrolini, da E. Petrolini, regia di M. Luly, Tournee nel Lazio, Luoghi dell’Arte.

1995 - La sconcertante signora Savage, di J. Patrick, regia di C. Alighiero, con E. Cotta, Teatro Manzoni, Roma e tournee in Italia. A.T.A. - Sogno di una notte di mezza estate, di W. Shakespeare, regia di C. Alighiero, Teatro Manzoni, Roma. A.T.A. - Cechov: atti unici di A. Cechov, regia di R. Pacini e C. Spadola, Teatro Talia, Roma. Talia. - Obsidium, testo e regia di M. Luly, Trieste. Luoghi dell’Arte. - Correspondances, dai simbolisti francesi, regia di I. Annunziata, Teatro Talia, Roma. Talia.

1994 - Miles gloriosus, di Plauto, regia di S. Ammirata, Teatro dell’Opera del Cairo, Anfiteatro della Quercia del Tasso, Roma. La Plautina. - Amorosi intrighi ridicolosi inganni di M. Luly, G. Mosca, C. Spadola, regia di M. Luly, tournee nel Lazio. Luoghi dell’Arte - Duemilatrenta, da R. Matheson, R. Bradbury, R. Sheckley, regia di C. Spadola, Teatro Talia, Roma. Talia - Bye, Bye, Mr. Stevenson testo e regia di F. Mescolini, Teatro Talia.

1993 - Amorosi intrighi ridicolosi inganni di M. Luly, G. Mosca, C. Spadola, regia di M. Luly, tournee in Francia e Sud Est Asiatico, Festival of Art of Bangkok e Luoghi dell’Arte. - La crisi del settimo anno, di G. Courteline, regia di S. Doria, Anfiteatro della Quercia del Tasso, Roma. La Plautina. - Effetti collaterali, di W. Allen, regia di C. Spadola, Teatro al Chiostro, Roma. A&B. - Buio, di C. Spadola, regia di S. Ammirata, Teatro Anfitrione, Roma, La Plautina. - Il piccolo principe da A. de Saint-Exupery, regia di F. Mescolini, Teatro Talia.

1992 - Decamerone, da G. Boccaccio, regia di M. Luly, Fiuggi, Luoghi dell’Arte. - M, di W. Allen, regia di C. Spadola, Teatro del Collegio Romano, Roma. – La donna vendicativa, di C. Goldoni, regia di M. Luly, Teatro dei Cocci, Roma. Luoghi dell’Arte. - Ribes gratis, di V. Amandola, regia di M. Luly, Teatro dei Cocci, Roma. Luoghi dell’Arte. - La Pupilla, di C. Goldoni, regia di M. Luly, Teatro dei Cocci, Roma e tournee in Italia. Luoghi dell’Arte. - Dai, avanti, forza, dillo!, da R. Queneau e J. Tardieu, regia di C. Spadola, Teatro Anfitrione, Roma. Luoghi dell’Arte.

1991 - Amor de Don Perlimplin y Belisa en su jardin, di F. Garcia Lorca, (in lingua spagnola), regia di Susana Mendo, Teatro Agorà, Roma. Istituto Español de Cultura. - Dio, di W. Allen, regia di C. Spadola, Teatro del Collegio Romano, Roma. - Le cortigiane, da Luciano e F. de Rojas, regia di C. Spadola, Teatro delle Voci, Roma. La Thymele. – Difficoltà sessuali del terzo tipo, testo e regia di Maria Mazzuca, Teatro dei Cocci, Roma e tournee in Italia, A. Artisti Associati.

1990 - Le cortigiane, da Luciano e F. de Rojas, regia di C. Spadola, Teatro Spazio Uno, Roma e tournee in Spagna, Canarie, III Festival Teatral Tres Continentes. - Terzetto spezzato, di I. Svevo, regia di S. Marafante, Teatro Belli, Roma. La Bilancia. - La Pupilla, di C. Goldoni, regia di M. Luly, Teatro dei Cocci, Roma e tournee in Italia, Luoghi dell’Arte - Vena comica, testo e regia di U. Luly e C. Spadola, Teatro Aut Aut, Roma. C.T.M.

1989 - Dai, avanti, forza, dillo!, da R. Queneau e J. Tardieu, regia di C. Spadola, Teatro Agorà. Roma, Reggio Emilia. Festival dell'Attore Comico. - Mal d’Africa, testo e regia di C. Spadola, Teatro Aut Aut, Roma. C.T.M.

1988 - Invito in scena con delitto, da Neil Simon, regia di M. Cinque, con G. Ingrassia, Teatro Parioli, Roma e tournee in Italia. L’Allegra Brigata.

1987 - I tre moschettieri, da A. Dumas, regie di M. Missiroli, M. Scaparro, P. Maccarinelli, Teatro Comunale, L’Aquila. Teatro Stabile dell’Aquila. Invito in scena con delitto, da Neil Simon, regia di M. Cinque, con G. Ingrassia, tournee in Italia. L’Allegra Brigata.

1986 I tre moschettieri, da A. Dumas, regie di B. Navello, U. Gregoretti, L. Proietti, Teatro Stabile dell’Aquila.

1985 Oh Luciano, da Luciano, regia di A. Piccardi, con L. Proietti, tournee in Italia. Tre Tredici Trentatre. - Cirano, di E. Rostand, regia di L. Proietti, tournee in Italia. Tre Tredici Trentatre.

1984 - Cirano, di E. Rostand, regia di L. Proietti e E. Coltorti, con L. Proietti, V. Zernitz, R. Bisacco, tournee in Italia. Tre Tredici Trentatre.

CINEMA:

1986 – Otello, di Verdi, Boito, regia di F. Zeffirelli, con P. Domingo, K. Ricciarelli. Ruolo: Scorta di Otello. Luogo: Italia e Grecia. Produzione: Yoram Globus e Cannon Group.
2009 – Exit, di Max Amato. Ruolo: Fabio (Editor). Luogo: Italia e Olanda. Produzione: Associati.
2011 – Anna, Teresa e le resistenti, di Matteo Scarfò. Ruolo: Luchino Visconti. Produzione: Scarford
2012 – Freddy La Valigia, di Max Amato. Ruolo: Tommaso Perri. Luogo: Italia e Francia. Produzione: Associati.

TELEVISIONE:

1985 – Cirano, di Rostand, regia di L. Proietti, E. Coltorti, tre puntate su Rai Uno. Ruolo: D’Artagnan. Roma. Produzione: Rai Uno, Tre Tredici Trentatre.
1985 – Per amore e per diletto, di L. Proietti, su Rai Uno. Roma. Produzione: Rai Uno, Tre Tredici Trentatre.
1988 – Il cerchio magico, di U. Piersanti e S. Peticca, su Rai Tre. Ruolo: Protagonista. Luogo: Marche, Produzione: Rai Tre.
2010 – Distretto di Polizia 10, di A. Ferrari, su Canale 5. Ruolo: medico. Produzione Taodue.

RADIO:
1990 - Ritorna Maigret, da Simenon, regia di U. Ciappetti, con A. Lionello, E. Blanc, 6 puntate. Rai 1

DOPPIAGGIO: in varie cooperative (CDC, CDA, RITMO SOUND, etc.) dal 1990 ad oggi.

PUBBLICITA’: Mediaset Premium 2009, regia di Matteo Pellegrini. Produzione Mediaset.

STUDI:
Diplomato nell’85 al Laboratorio d’Esercitazione Sceniche di Roma diretto da Luigi Proietti, dove ha come insegnanti Luigi Proietti, Ingrid Thulin, Rossella Falk, Alvaro Piccardi, Sandro Merli, Annabella Cerliani, Leda Lojodice, etc..e Laureato con lode all’Università La Sapienza di Roma con la tesi: La Biomeccanica teatrale di Vsevolod E. Mejerchol’d e i suoi recenti sviluppi al GITIS di Mosca (Istituto Statale d’Arte Teatrale), si è specializzato nel ‘97 al GITIS di Mosca (insegnanti: P. Fomenko, S. Ginovach, - Regia e Arte dell’Attore, N. Svereva – Metodo Michail Cechov, G. Bogdanov - Biomeccanica, N. Karpov - Movimento Scenico, etc.) grazie ad una borsa di studio offerta dalla Federazione Russa.

Diplomato come pedagogo alla Scuola Europea per l’Arte dell’Attore, a S. Miniato, nel corso biennale ‘96/97 sulla metodologia della scuola teatrale russa diretto da Nikolai Karpov, di cui diventa assistente, dal ’99 partecipa all’ Atelier Biennale di Regia condotto da Eimuntas Nekrosius per la Biennale di Venezia e al Seminario di Regia diretto da Mario Martone per il Teatro di Roma. E’ stato inoltre per 5 anni (90-95) allievo di Dominic De Fazio (collaboratore di Lee Strasberg all'Actor Studio di New York). È attore del Progetto di Ricerca POSTOP del regista Alessio Bergamo (assistente di Anatolij Vasil’ev).

Diplomato alla Scuola Internazionale di Commedia dell’Arte diretta da Antonio Fava (già assistente di J. Lecoq) e al Centro Stabile di Drammaturgia (A. Nikolaj, F. Ruffini, G. Manfridi, A. Calenda etc.), ha studiato e praticato le tecniche attoriali di Jertzy Grotowski con Marek Musiak (assistente di Grotowski) e partecipato al Corso di Drammaturgia tenuto da Dario Fo alla Sapienza.

< >

Borse di Studio dopo 4 Lezioni

PROVA!

Corsi per Tutti i Livelli da 50€

Sconti e Rette Mensili

Corso di Regia, Analisi e Scrittura Scenica

Anche per Studiosi o Appassionati Uditori

Scuola per Performer e di Ricerca

Attori Danzatori Circo Musical

Paghi solo le Ore che Scegli di Studiare

Recuperi le Ore Perse

Video di Lezioni, Saggi e Spettacoli

Regie di Claudio Spadola

Lab Biomeccanica Week End Gennaio / Febbraio

Accademia di Mosca

Open Days 23/9-12/10

25 h di LABORATORI GRATUITI

Dove Siamo

La Palestra dell'Attore
Associazione Culturale

TRASTEVERE (Roma Centro):
Teatro Cantiere, Via Gustavo Modena 92.
MONTEVERDE (Roma Sud Ovest):
- Teatro Villa Pamphili,
VILLA DORIA PAMPHILJ, Largo 3 Giugno 1849 | (Via di San Pancrazio 10 - P.zza S. Pancrazio 9/a).
- Sede non didattica: Viale dei Quatro Venti, 31
.

Cell: +39 3469406001
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scuola di Teatro a Roma: Corsi, Laboratori per Tutti e Master di Aggiornamento Performer.